Die Stadt der Waren

 

Intranet interportuale - News

Nuovo Servizio di Pesatura

PesaQuadrante Servizi Srl ha effettuato importanti investimenti per l'ammodernamento tecnologico del servizio di pesatura dislocata presso il Centro Spedizionieri sostituendo tutta la componentistica elettronica e informatica per fornire nuovi strumenti a disposizione degli operatori.

Da mercoledì 18 dicembre 2013 e durante i lavori di aggiornamento dell'infrastruttura, il normale funzionamento potrà subire delle sospensioni.

Sarà nostra cura informare nei prossimi giorni tutte le aziende per l'attivazione delle badge sul nuovo sistema e per una formazione sulle nuove e utili funzionalità implementate.

La nuova pesa progettata da Quadrante Servizi, renderà più efficiente e moderno il sistema rendendo possibile tra l'altro la pesatura remota via web, il controllo delle anomalie, il controllo del peso per asse e tutta le reportistica attraverso il sito web http://pesa.qevr.it

Certi di farVi cosa gradita cogliamo l'occasione per i più sinceri auguri di buone feste.

Gli esperti della logistica trovano subito lavoro

Consegna ufficiale ieri, ai Palazzi Scaligeri, dei diplomi di specializzazione ai 23 allievi che hanno concluso il biennio del primo corso «Tecnico superiore dei trasporti e dell'Intermodalità». A conferma del successo del progetto, due dati: 15 studenti hanno già un contratto di lavoro nell'azienda in cui hanno svolto lo stage, e tutti 23 hanno superato brillantemente gli esami di Stato, terminati lo scorso 6 settembre.

ITS

 

A funzionare è stato il format del corso, 1.880 ore, di cui 980 di aula e 900 di stage in aziende (Volkswagen, Calzedonia, Nagel Italia, Adami autotrasporti, Quadrante Servizi, Consorzio Zai, Atv Verona, Dhl Global Forwarding, Fercam, Autorità Portuale di Venezia e di Rotterdam). «La nostra esperienza è un esempio che dimostra come sia possibile costruire certe opportunità di lavoro quando le persone hanno le competenze richieste dal mercato», ha spiegato Giorgio Adami, presidente della Fondazione Its Logistica, durante l'incontro di ieri al quale hanno partecipato, oltre agli studenti, il presidente della Provincia Giovanni Miozzi e l'assessore alle Politiche per l'istruzione Marco Luciani, Ivan Russo, presidente Comitato Tecnico Scientifico Its, Laura Speri e Sara Brisotto, rispettivamente direttore e coordinatrice Its, Maria Paola Ceccato, dirigente scolastico Ipsia Giorgi, Simonetta Bettiol dell'ufficio scolastico regionale e Silvano Stellini, della giunta esecutiva Its Logistica. Russo ha spiegato così il successo del corso, l'unico in Veneto a formare esperti in logistica: «Prima di stilare il programmo formativo, abbiamo ascoltato le aziende e le loro necessità, chiedendo quale figura professionale mancasse nel settore della logistica. Sulla base delle loro indicazioni abbiamo selezionato i docenti, manager, i professionisti. Il risultato è appagante».

Date le richieste delle aziende e il successo dell'iniziativa, Miur e Regione Veneto hanno finanziato un nuovo percorso che partirà il mese prossimo: fino al 15 settembre sono aperte le iscrizioni per la selezione. Il successo di questo primo biennio ha portato inoltre l'Its di Verona a collaborare alla nascita di un altro istituto tecnico superiore, che inizierà in autunno a Venezia e sarà focalizzato sulla logistica aeroportuale.

Verbali delle prove di evacuazione

Ecco i verbali delle prove di evacuazione:

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.